Dedicato a quelli che “A Venezia non c’è mai nulla da fare”

Quella del titolo è una frase che in questo anno e mezzo ho sentito dire davvero tante volte, soprattutto da chi vive la città come universitario. Certo, Venezia non ha la vita notturna di Rimini o gli aperitivi milanesi ma non si può dire che sia veramente una città “morta”. I ritmi e la vita sono diversi da tanti altri posti, spesso ci si trova seduti per terra in Campo Santa Margherita, vaganti per le calli più perse o ad una cena a casa di amici, le serate iniziano alle 18 con uno spritz e magari finiscono per l’1 perché c’è l’ultimo bus per Mestre, o perché sei già troppo distrutto dall’aver camminato per ore.

In effetti però non è nemmeno semplice capire dove informarsi riguardo ad eventi e luoghi in cui trascorrere una serata magari diversa dalle solite, nel periodo trascorso qui però sono riuscita a raccogliere un po’ di riferimenti utili, che magari potranno servire anche a voi, universitari, veneziani o turisti che siate.

Tre siti imprescindibili in cui informarsi su eventi in generale sono: Venezia da Vivere e Venezia.net per le iniziative più culturali e ufficiali, 2Night anche per feste e cinema. Decisamente molto utile è anche consultare la pagina Facebook di Enjoy Venice, sulla quale vengono costantemente condivisi eventi di ogni genere in laguna.
Quello che segue invece è un elenco (sicuramente non completo, ma vi invito a segnalarmi anche altro per aggiornare il post!) di quanto ho trovato fin’ora.

  • L’F30 è la novità del 2013: da alcuni mesi tra la Stazione S. Lucia e Piazzale Roma infatti, almeno una volta la settimana, le serate sono animate da musica dal vivo e DJ-set. Ogni mese ci sono novità: per febbraio, ad esempio, live tutti i sabati, black music & hiphop di venerdì e dal 21 quasi ogni sera c’è qualcosa in programma in occasione del Carnevale, ritornano anche i party organizzati dal Crocodiles.
  • Ogni lunedì al Paradiso Perduto, in fondamenta della Misericordia c’è musica dal vivo: artisti e gruppi da tutto il mondo allietano cene e serate. Ogni mercoledì, venerdì e sabato invece è il turno del El Sberlefo, il nuovo “bacaro moderno” di Calle San Pantalon. Anche Ai Corazzieri e in Corte dell’Orso vengono proposte serate di musica, in questa pagina e in questa si trovano informazioni sugli eventi organizzati ogni settimanaa.
  • Anche il Dok LP26, prosciutteria friulana sbarcata in laguna  propone spesso eventi e serate, un locale poliedrico, uno dei pochi aperti fino alle 2 di notte, spesso organizza serate nel suo lounge e cocktail bar con terrazza.
  • Anche al Generator Hostel, in Giudecca, sono organizzate serate ed attività di vario genere: dalla musica alla bacarata.

Se siete più “tipi da discoteca” di sicuro apprezzerete il Capsula, dove spesso sono organizzate serate con dj -nel Casinò di Palazzo Vendramin Calergi.  Amanti delle musiche popolari? Questo è il gruppo di VeneziaDanza che organizza serate ogni mercoledì sera al Patronato dei Frari, durante le quali si imparano danze provenienti di tutto il mondo. Per chi invece preferisce cantare, ogni sera si può prenotare il karaoke al SottoSopra o anche ogni giovedì all’Osteria Mariner di Fondamenta degli Ormesini Preferite una serata tranquilla? Forse al Cinema troverete quello che fa per voi! Alla Casa del Cinema – Videoteca Pasinetti spesso sono in programma film in lingua originale, nelle altre sale sono frequenti rassegne di film d’essai o eventi dedicati a temi particolari. Da poco tempo anche in Santa Marta, all’Ex Ospizio Occupato vengono organizzate giornate di cineforum e serate (più o meno :D) culturali.

Nei Circoli Arci della città si tengono davvero tantissime iniziative: primo tra tutti il super attivo Metricubi di Campo San Polo con le sue conferenze ed iniziative riguardanti gli argomenti più vari (la prossima ad esempio riguarda la birra!), altro importante centro culturale è il circolo Luigi Nono in Giudecca con appuntamenti ogni venerdì legati a diverse tematiche, dai vinili ai treni passando per gli agrumi. Diverse proposte interessanti si possono trovare anche al Circolo Franca Trentin Baratto, proiezioni, musica e letture. Al Laboratorio Occupato Morion, che si trova a Castello, vengono invece organizzati quasi ogni sera concerti, jam session e altre iniziative.
Il Centro Espositivo Sloveno A + A propone ogni tanto, oltre che mostre, anche eventi culturali. Musica, arti visive e teatro sono al centro delle serate organizzate da Sale Docks, ai Magazzini del Sale, accanto a punta della Dogana.

Sulla bacheca di questo profilo, questo e anche di questo  potete trovare condivisi molti degli eventi universitari organizzati in laguna, dai caffè in lingua alle feste.

Per chi invece è in “terraferma” un luogo sempre pieno di vita ed iniziative è Forte Marghera: qui la cooperativa ControVento organizza serate “food&music” a La Dispensa. Al Molocinque invece si alternano musica da discoteca, hip-hop, house, musica anni ’90 & co.

Il Carnevale è di sicuro il momento in cui si concentrano la maggior parte degli eventi, ogni sera è probabile che ci siano concerti in più campi o feste varie sparse in tutta la città: CarneValanga organizza ogni anno una serie di serate di musica dal vivo. Per quest’anno sono poi previste grandi novità con Arsenale Carnival Experience e a sorpresa altri due luoghi saranno protagonisti delle prossime settimane mascherate: Campo Santa Margherita e  Castello con il Carneval de Casteo, che si terrà tra i Giardini e via Garibaldi

Avete già deciso cosa fare stasera? 😀

Foto di Rui Ornelas

Annunci

11 pensieri su “Dedicato a quelli che “A Venezia non c’è mai nulla da fare”

  1. Aggiungerei il centro civico dell Zitelle in Giudecca dove tutti i martedì sera gruppo Vixen offre delle micro rassegne di cinema d’essai, gratuitamente. Consiglio di controllare su facebook o sulla pagina della Municipalità per altre iniziative al centro civico. Inoltre ci sono I Corazzieri vicino a campo della Bragora e Bacarando in calle dell’Orso, dietro campo San Bortolo, dove fanno musica..

  2. cara Riako, condivido in pieno il tuo punto di vista ma ne mancano di cose che ci sono in città!! Ad esempio i circoli Arci, Metricubi in Campo San Polo che propone conferenze, concerti, incontri culturali o quello di Cannaregio Franca Baratto, o quello della Giudecca Luigi Nono; poi il bacaro in corte dell’Orso, ogni mercoledì ci sono i concerti; la galleria A+A organizza spesso incontri culturali e serate di musica alternativa; la Serra di Giardini ospita spesso iniziative culturali e concerti così come Sale DOCKS (i Magazzini del Sale alle Zattere) e il Morion. Il Teatro Fondamenta Nuove invece propone spettacoli all’avanguardia e spesso organizzano cose anche le librerie come la Marco Polo, il venerdì soprattutto può capitare le note riempiano i suoi spazi
    ecco, e se tu e chi legge volete rimanere aggiornati seguite questo profilo: https://www.facebook.com/eventiculturali.venezia

    • Grazie davvero, appena sarò al pc approfondirò tutte queste informazioni e in caso integrerò il post! Ovviamente non poteva essere del tutto esaustivo come articolo, ma spero lo diventi grazie anche al vostro aiuto! 🙂

      • Certo, anzi è bene che intanto ci si ponga il problema e se ne parli, anche dal dialogo può nascere l’informazione come abbiamo visto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...